venerdì 8 marzo 2013

Cupcake mimosa per la festa della donna!

Buona festa della donnaaaa!!!!
In occasione della nostra festa come poteva mancare un dolce a tema??? Eccovi qui la versione monoporzione del classico dolce dell'8 marzo...Cupcake mimosa!!!!


Ingredienti:
  • Farina 00 75 gr
  • Fecola di patate 75 gr
  • Zucchero 150 gr
  • Uova 5
  • Vanillina

Per la crema diplomatica

  • Latte 250 ml
  • Farina 25 gr
  • 3 tuorli d’uovo
  • Zucchero 80 gr
  • Essenza di vaniglia
  • Scorza di un limone
  • Panna fresca liquida 250 ml

Procedimento:

Iniziamo la nostra preparazione dalla crema, in modo tale che abbia tempo di raffreddarsi!
Per preparare la crema pasticcera ponete sul fuoco una casseruola capiente con il latte (tenendone da parte circa mezzo bicchiere), aggiungete l’essenza di vaniglia, portate a leggera ebollizione il tutto, quindi togliete la casseruola dal fuoco e lasciate raffreddare.


In una terrina a parte lavorate i tuorli con lo zucchero, aiutandovi con uno sbattitore elettrico: dovrete ottenere una crema spumosa.
Continuando a sbattere unite a filo un terzo del latte tiepido contenuto nella casseruola, poi incorporate la farina setacciata, unendola poco alla volta.





Versate il composto di uova, farina, zucchero e latte nella stessa casseruola. Rimettete il tutto sul fuoco e portate ad ebollizione, mescolando frequentemente.
Per profumare la crema potete usare anche una scorza di limone, che toglierete dopo l’infusione. Affinché il composto si addensi lasciate sobbollire a fuoco dolce per qualche minuto, continuando a sbattere con la frusta per evitare che si formino grumi. Prendete ora il mezzo bicchiere di latte freddo che avevate tenuto da parte e unitelo a filo alla crema pasticcera, mescolando continuamente.
 
Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Quando la crema sarà pronta mettetela in un contenitore basso e largo, copritela a filo con della pellicola trasparente e lasciatela raffreddare.
 

Passiamo ora alla preparazione delle basi!!! Dividete gli albumi dai tuorli mettendoli in due ciotole grandi separate. Iniziate a sbattere con l'aiuto delle fruste elettriche, i tuorli con metà dello zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso, gonfio e di colore giallo chiaro.

Sbattete ora, dopo aver pulito molto bene le vostre fruste, anche gli albumi a lucido e dopo circa 3 minuti quando saranno già abbastanza gonfi e bianchi, aggiungete il restante zucchero e proseguite a montare ancora per qualche minuto (gli albumi vanno montati a lucido per evitare che si formino grumi in seguito).

Unite gli albumi montati ai tuorli montati e mescolate per amalgamare il composto e a questo punto aggiungete la farina e la fecola di patate setacciate insieme e la vanillina, versandole nel composto tramite un setaccio per far si che non si formino grumi.
Mescolate il tutto con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo, facendo attenzione a non smontarlo.


Riempite i pirottini fino quasi all’orlo e infornate per 20 minuti a 180°C (forno statico). Quando i cupcake saranno pronti, sfornateli e lasciateli raffreddare.


A questo punto con un coltellino scavate leggermente 16 cupcake, lasciando integri i restanti (a me con queste dosi sono usciti circa 19 cupcake, quindi regolatevi anche in base a quanti cupcake riuscite a fare!!). Con il composto estratto e con i cupcake che avrete messo da parte, realizzate i cubetti di pan di spagna che serviranno poi a decorare i dolcetti.

 
 
 
Ora montate la panna fresca a neve

 
e incorporatela delicatamente, con movimenti che vanno dal basso verso l’alto alla crema pasticcera, avrete così ottenuto la crema diplomatica.
 

Con una sac à poche riempite i cupcake di crema diplomatica realizzando un ciuffetto anche in superficie che andrete a spandere verso i bordi con l'aiuto di cucchiaino. Concludete ricoprendo i cupcake con i cubetti di pan di spagna, conferendo loro l’aspetto della mimosa!
Conservate i cupcake mimosa in frigorifero chiusi in un contenitore ermetico fino al momento di gustarli! 
 

 
 

 
Preparazione un pò lunghetta questa volta, ma vi assicuro che ne vale la pena :D E poi ci sono un le basi della pasticceria: le basi dei cupcake sono di pan di spagna, la crema di base è quella pasticcera...quindi è anche un allenamento dei fondamentali dai!!!
 

 
E dopo tutto questo lavoro, piacevole ovviamente, godetevi il vostro cupcake...ricco di amore e di calorie...ma non importa, un cupcake non ha mai fatto del male a nessuno :P

Auguri donne, oggi, e tutti gli altri giorni dell'anno ♥


Alla prossima :D

2 commenti:

  1. Delicatissimi e buonissimi!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. meglio tardi che mai, arriva anche la mia risposta ahahaha

      Grazie <3

      Elimina

Grazie per il commento che stai per lasciare! Sono molto curiosa di sapere cosa pensi :) E se hai un blog, lascia pure il tuo link nel commento...passerò presto a trovarti!